Suggerimenti di

Ben- Essere

 

Benessere Donna

Depurare & Disintossicarsi

Rafforzare il Sistema Immunitario

Apparato Cardiovascolare

Apparato Digerente

Sistema Urinario

Apparato Riproduttivo Femminile

Apparato Riproduttivo Maschile

Apparato Endocrino

Apparato

Muscolo-Scheletrico

Più Energia e Forza

calma, serenità e favorire il riposo.

Naso - Orecchie

Gola e Bocca

Vitamine e Minerali

 

Bambini

 

 

 

Oli

 

 

Olio di Canapa

Malva Rosa

Argento Colloidale

Psoriasi

Spirulina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

Per i prodotti

con questo logo

è consigliato

chiedere una consulenza

 

 

scrivici una e-mail

olisticinfo@gmail.com

 

 

compila e Invia il modulo

al modulo

 

Info Per Te....

 

Hai Fatto un Ordine Telefonico con mail o usando il modulo?

 

A presto riceverai

 

La Tua Conferma Ordini

 

RICORDA

Le "conferme ordini" che inviamo per mail  non sono ordini approvati, sono confermati ed inviati solo dopo vostra accettazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

Libretto Ascorbato di potassio

Le terapie alternative nei Tumori

Mille piante contro il cancro

Stretto da morire articolo su il reggiseno .....

Graviola


(Annona muricata

 foglie e steli
90 Vegicaps. (350mg)


€ 19,50

 

 

Graviola Max

 

Miscela di due specie di Graviola: Annona muricata e Annona montana foglie e steli.  120 Vegicaps. (500mg)

 

€ 29,90

 

 Triple Graviola Capsule


Miscela di tre specie di graviola

 90 Caps.

€ 26,50

 

 

Graviola - Triple 

 

 Estratto Liquido

 120ml

€ 30,50

POTASSIO ASCORBATO 30 g

Graviola Max


Miscela di due specie di Graviola: Annona muricata e Annona montana foglie e steli. Apporta 108 acetogenine. Stessa formula di Raintree. 120 Vegicaps. (500mg)

€ 29,90

 

Vuoi saperne di più?  usa il servizio

gratuito consulenza di Naturopatia

 

 

 

 

Attenzione
Le indicazioni degli integratori non sostituiscono la consulenza di un medico, sono tratte dalle
principali pubblicazioni europee. Non sospendere cure senza consulenza medica preventiva.
Per il corpo professionale e medici sono previste schede dettagliate da richiedere via e-mail

La salute è preziosa chiamate la nostra sede per consulenze e informazioni

 

Attenzione prodotto estero il prezzo può variare senza preavviso

attendere invio "conferma ordine"

Graviola Max è una miscela unica di due specie di graviola, Annona muricata e Annona montana

Graviola è diventata famosa per alcuni nuovi ingredienti attivi, contenuti principalmente nelle foglie e negli steli, chiamateAnnonacee acetogenine

La graviola (Annona muricata) contiene 82 differenti acetogenine, a cui se ne aggiungono altre 26 nella graviola di montagna (Annona montana). 

250 mg Annona muricata foglie e steli e 250mg Annona montana foglie e steli. Coltivata ecologicamente

Graviola Max è una potente miscela composta da due specie di graviola: Annona muricata e Annona montana foglie e steli.

Graviola è diventata famosa per alcuni nuovi ingredienti attivi, contenuti principalmente nelle foglie e negli steli, chiamate Annonacee acetogenine.

La graviola (Annona muricata) contiene 82 differenti acetogenine, a cui se ne aggiungono altre 26 nella graviola di montagna (Annona montana) e tre particolari acetogenine trovate da alcuni studi solo nei semi dell'Annona cherimolia.

Graviola Max, combinando le due specie di graviola (Annona muricata e Annona montana), contiene 108 elementi attivi (acetogenine).

ATTENZIONE ALL'ETICHETTA: Gli studi sulle acetogenine sono stati condotti usando estratti delle foglie e degli steli. Sebbene questi composti siano contenuti anche nei semi del frutto di graviola, tuttavia se ne sconsiglia l'utilizzo poiché alcune ricerche hanno documentato possibili effetti neurotossici dei semi del frutto in caso di assunzione prolungata. Allo stato attuale, si consiglia l'assunzione di integratori contenenti prevalentemente foglie e steli di graviola.


Questo integratore non verrà più prodotto dalla Raintree Nutrition Inc. A causa dell'inasprimento delle regole sugli integratori alimentari, la Raintree Nutrition non poteva più neppure accennare agli usi dei suoi integratori alimentari. Leslie Taylor, presidente della Raintree Nutrition Inc., ha deciso che diffondere le sue conoscenze sulle erbe della foresta pluviale è molto più importante che continuare a produrre e vendere integratori. Così, la Raintree Nutrition Inc. ha chiuso l'attività il 21/12/2012.


Tuttavia le formulazioni della Raintree Nutrition Inc. e le conoscenze sulle erbe dell'Amazzonia non sono andate perdute.

Graviola Max è ora disponibile grazie a un nuovo produttore. La formulazione e la qualità sono le stesse, cambia solo il formato. La buona notizia è che queste capsule sono più piccole e quindi più facili da deglutire.

Come integratore alimentare, 3-4 capsule 3- 4 volte al giorno.Se si assume Graviola per più di 30 giorni, è consigliabile integrare la propria dieta con dei probiotici. Bere molta acqua (almeno 8 bicchieri al giorno). Non assumere assieme a integratori che aumentano l'energia cellulare (come il CoQ10).

Precauzioni: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Questo prodotto è un supplemento nutrizionale che non deve sostituire un’alimentazione varia ed equilibrata. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Non usare durante la gravidanza o l'allattamento. Le persone che soffrono di bassa pressione, disturbi della coagulazione sanguigna, che assumono anti-ipertensivi, vasodilatatori o cardiodepressivi dovrebbero consultare un medico prima di assumere questo integratore. singoli dosaggi elevati di graviola potrebbero causare nausea o vomito in alcuni individui: ridurre il dosaggio o assumere ai pasti nel caso di nausea. Non assumere assieme a integratori che aumentano l'energia cellulare (ATP). Conservare al riparo dalla luce, da fonti di calore e dall’umidità.


Su gentile concessione di Raintree Nutrition Inc. e tratto da Health Science Institute, Members Alert March 2007

****La nuova scoperta della foresta pluviale che debella i tumori in meno di un anno,

di Potee Alice 


Per più di una decade, vi abbiamo dato notizie sulle Grandi del Farmaco. Ma eravamo anche rimasti scioccati dalla bramosia senza vergogna dietro allo scandalo della Graviola, quando una grande azienda farmaceutica aveva occultato le notizie di una miracolosa cura contro il cancro solo perché non aveva trovato il modo di trarre profitto dalla scoperta. Se non fosse stata per la fatidica conversazione fra un interno alla compagnia e una donna coraggiosa, il mondo avrebbe potuto non sapere mai di questa sbalorditiva scoperta. Vi presentiamo Leslie Taylor una moderna donna di medicina che fa trekking nella giungla e che passa la maggior parte delle sue giornate assieme agli uomini delle tribù dell'Amazzonia. Assorbe le loro conoscenze tramandate di generazione in generazione in modo da poter comunicare i loro segreti a tutti noi. Per la Taylor, parlare con i nativi ed esplorare il cuore delle inviolate foreste tropicali del Sud America è solo un giorno al lavoro come gli altri. Perciò non è sorprendente che lei sia stata uno dei principali attori nell'esposizione di Graviola. Una fonte confidenziale che aveva accesso agli studi segreti su Graviola cedette al peso della sua coscienza e contattò Taylor per comunicare la verità sulle proprietà curative dell'albero. Scavando in profondità, lei scoprì che c'era un piccolo fascicolo di ricerca pubblicata che decisamente corroborava quelle conclusioni. Così mise in piedi un'operazione di raccolta dei potenti steli e foglie di Graviola all'interno del cuore profondo dell'Amazzonia, arruolando gli indigeni del Sud America. La ricompensa evidente alla fine di tutto questo travaglio è che siamo stati in grado di mettervi in contatto con una fonte fantastica della pianta miracolosa. E da quando per la prima volta ne abbiamo parlato nel 2001, Graviola è stata oggetto di dozzine di studi che pubblicizzavano il suo potere senza confronti contro un intero esercito di tipi di cellule cancerogene: fegato, polmone, seno, pelle, reni, prostata, colon...e solo per nominarne alcuni. Ma la ricerca della Taylor è andata avanti. E recentemente, mi ha raccontato di un'altra forma di Graviola che è appena stata scoperta e che sta portando le proprietà anti-tumorali a un livello del tutto nuovo. 

Una nuova super-potente combinazione debella le cellule cancerogene in meno di un anno Sebbene non siano stati effettuati test clinici né per Graviola né per Graviola Montana, ho avuto il piacere di leggere l'intera schiera di testimonianze che mi sono state inoltrate dalla Taylor, molte delle quali da parte di consumatori che stavano utilizzando una nuova super-potente miscela delle due forme di Graviola, che apporta un totale di 108 acetogenine con documentate proprietà anti-cancro. La miscela è Graviola Max e, come sette anni fa, è stata la Raintree la prima a distribuirla. Una donna, a cui era stato diagnosticato per la seconda volta un cancro al colon nel maggio del 2006, dopo che il tumore era stato rimosso chirurgicamente ha deciso di non sottoporsi alla chemioterapia, scegliendo invece di iniziare un rigoroso regime di integrazione con Graviola Max e N-tense. Secondo suo marito, i suoi esami sette mesi dopo erano estremamente incoraggianti, con tutti gli indicatori che sembravano segnalare una completa remissione. “Posso dire in tutta verità che se non avessi utilizzato Graviola, probabilmente non sarei viva oggi”, inizia l'impressionante testimonianza di un'altra donna a cui era stato diagnosticato un cancro esofageo nel gennaio del 2006. Al tempo della diagnosi, era incapace di assumere qualsiasi altra sostanza se non dei liquidi. Ha iniziato l'integrazione con il prodotto durante il periodo di chemioterapia e radiazioni. Otto mesi dopo si era completamente rimessa ed era di nuovo in grado di assumere cibi solidi. Oggi, non soffre più di tumori e continua l'integrazione con Graviola Max. Sebbene potrebbe volerci un po' prima di vedere realmente dei risultati a lungo termine del trattamento con Graviola Max, questi report iniziali sono più che promettenti. E se combinati con le incredibili storie di guarigione che abbiamo sentito da parte di chi utiizza Graviola da lungo tempo, questi resoconti aggiungono una dimensione nuova alle già interessanti prove di laboratorio in vitro. Poiché Graviola Max è molto potente, la Taylor suggerisce di non usarla come prevenzione. Inoltre, avverte che le segnalazioni di nausea, un comune effetto collaterale dovuto all'annonacina, con Graviola Max salgono al 20% dei casi. Onestamente, è un piccolo prezzo da pagare, tuttavia in base a questa domanda, la Taylor ha sviluppato una nuova tintura chiamata Stomach-ez (creata dagli estratto di diverse piante tropicali del Sud America) per aiutare ad eliminare qualsiasi senso di nausea o vomito che potrebbe essere provocato dall'integrazione con Graviola Max. 


Riferimenti 1 Wang LQ, et al. "Annonaceous acetogenins from the leaves of Annona montana." Bioorg. Med. Chem. 2002; 10(3):561-5. 2 Wang LQ, et al. "Cytotoxic monotetrahydrofuran ring acetogenins from leaves of Annona montana." Planta Med. 2001 Dec; 67(9): 807-11. 3 Liaw CC, Chang FR, Wu CC, et al. "Nine new cytotoxic monotetrahydrofuranic Annonaceous acetogenins from Annona montana." Planta Med. 2004 Oct; 70(10): 948-59. 4 Liaw CC, Chang FR, Wu CC, et al. "Montacin and cis-montacin, two new cytotoxic monotetrahydrofuranic annonaceous acetogenins from Anonna montana." J Nat Prod. 2004 Nov;67(11):1804-8. 5 Chih-Chuang L, Fang-Rong C, Shu-Li C, et al. "Novel cytotoxic monotetrahydrofuranic Annonaceous acetogenins from Annona montana." Bioorg. Med. Chem. 2005 Aug 1; 13 (15):4767-76.
Traduzione italiana


Graviola (Annona muricata) Takahashi, J. A., et al. “Antibacterial activity of eight Brazilian Annonaceae plants.” Nat. Prod. Res. 2006; 20(1): 21-6. Kojima, N. “Systematic synthesis of antitumor Annonaceous acetogenins” Yakugaku Zasshi. 2004; 124(10): 673-81 Yuan, S. S., et al. “Annonacin, a mono-tetrahydrofuran acetogenin, arrests cancer cells at the G1 phase and causes cytotoxicity in a Bax- and caspase-3-related pathway.” Life Sci. 2003 May: 72(25): 2853-61. Liaw, C. C., et al. “New cytotoxic monotetrahydrofuran Annonaceous acetogenins from Annona muricata.” J. Nat. Prod. 2002; 65(4): 470-75. Gonzalez-Coloma, A., et al. “Selective action of acetogenin mitochondrial complex I inhibitors.” Z. Naturforsch. 2002; 57(11-12): 1028-34. Chang, F. R., et al. “Novel cytotoxic Annonaceous acetogenins from Annona muricata.” J. Nat. Prod. 2001; 64(7): 925-31. Padma, P., et al. “Effect of Annona muricata and Polyalthia cerasoides on brain neurotransmitters and enzyme monoamine oxidase following cold immobilization stress.” J. Natural Remedies 2001; 1(2): 144-46. Jaramillo, M. C., et al. “Cytotoxicity and antileishmanial activity of Annona muricata pericarp.” Fitoterapia. 2000; 71 (2): 183-6. Betancur-Galvis, L., et al. “Antitumor and antiviral activity of Colombian medicinal plant extracts.” Mem. Inst. Oswaldo Cruz. 1999; 94(4): 531-35. Kim, G. S., et al. “Muricoreacin and murihexocin C, mono-tetrahydrofuran acetogenins, from the leaves of Annona muricata.” Phytochemistry. 1998; 49(2): 565-71. Kim, G. S., et al. “Two new mono-tetrahydrofuran ring acetogenins, annomuricin E and muricapentocin, from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1998; 61(4): 432-36. Nicolas, H., et al. “Structure-activity relationships of diverse Annonaceous acetogenins against multidrug resistant human mammary adenocarcinoma (MCF-7/Adr) cells.” J. Med. Chem. 1997; 40(13): 2102-6. Zeng, L., et al. “Five new monotetrahydrofuran ring acetogenins from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1996; 59(11): 1035-42. Wu, F. E., et al. “Two new cytotoxic monotetrahydrofuran Annonaceous acetogenins, annomuricins A and B, from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1995; 58(6): 830-36. Wu, F. E., et al. “Additional bioactive acetogenins, annomutacin and (2,4-trans and cis)-10R-annonacin-A-ones, from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1995; 58(9): 1430-37. Wu, F. E., et al. “New bioactive monotetrahydrofuran Annonaceous acetogenins, annomuricin C and muricatocin C, from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1995; 58(6): 909-5. Wu, F. E., et al. “Muricatocins A and B, two new bioactive monotetrahydrofuran Annonaceous acetogenins from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1995; 58(6): 902-8. Sundarrao, K., et al. “Preliminary screening of antibacterial and antitumor activities of Papua New Guinean native medicinal plants.” Int. J. Pharmacog. 1993; 31(1): 3-6. Heinrich, M., et al. “Parasitological and microbiological evaluation of Mixe Indian medicinal plants (Mexico).” J. Ethnopharmacol. 1992; 36(1): 81–5. Mountain Graviola (Annona montana) Liaw, C. C., et al. “Novel cytotoxic monotetrahydrofuranic Annonaceous acetogenins from Annona montana.” Bioorg. Med. Chem. 2005 Aug; 13(15): 4767-76. Tormo, J. R., et al. “In vitro antitumor structure-activity relationships of threo/trans/threo/trans/erythro bis-tetrahydrofuranic acetogenins: correlations with their inhibition of mitochondrial complex I.” Oncol. Res. 2005; 15(3): 129-38. Liaw, C. C., et al. “Montacin and cis-montacin, two new cytotoxic monotetrahydrofuran Annonaceous acetogenins from Annona montana.” J. Nat. Prod. 2004; 67(11): 1804-8. Liaw, C. C., et al. “Nine new cytotoxic monotetrahydrofuranic Annonaceous acetogenins from Annona montana.” Planta Med. 2004; 70(10): 948-59. Kojima, N. “Systematic synthesis of antitumor annonaceous acetogenins.” Yakugaku Zasshi. 2004; 124(10): 673-81 Wang, L. Q., et al. “Annonaceous acetogenins from the leaves of Annona montana.” Bioorg. Med. Chem. 2002; 10(3): 561-5. Wang, L. Q., et al. “Cytotoxic mono-tetrahydrofuran ring acetogenins from leaves of Annona montana.” Planta Med. 2001 Dec; 67(9): 847-52. Mootoo, B. S., et al. “Three novel monotetrahydrofuran annonaceous acetogenins from Annona montana.”J. Nat. Prod. 2000; 63(6): 807-11. Yang, S., et al. “Chemical constituents of Annonaceae plants and their antitumor activities.” Zhongguo Yi. Xue. Ke. Xue. Yuan. Xue. Bao. 2000 Aug; 22(4): 376-82. Wang, L. Q., et al. “Four mono-tetrahydrofuran ring acetogenins, montanacins B-E, from Annona montana.” Chem. Pharm. Bull. 2000; 48(8): 1109-13. Wu, Y. C., et al. “Bioactive constitutents from the stems of Annona montana.” Planta Med. 1995 Apr; 61(2): 146-9. Jossang, A., et al. “Annomonysvin: a new cytotoxic gamma-lactone-monotetrahydrofuranyl acetogenin from Annona montana.” J. Nat. Prod. 1991 Jul-Aug; 54(4): 967-71. Azioni contro cancro e tumore: Marshall, J. A., et al. "ABC synthesis and antitumor activity of a series of Annonaceous acetogenin analogs with a threo, trans, threo, trans, threo-bis-tetrahydrofuran core unit." Bioorg. Med. Chem. Lett. 2007 Feb 15; Kojima, N. “Systematic synthesis of antitumor Annonaceous acetogenins” Yakugaku Zasshi. 2004; 124(10): 673-81 Tormo, J. R., et al. “In vitro antitumor structure-activity relationships of threo/trans/threo mono-tetrahydro-furanic acetogenins: Correlations with their inhibition of mitochondrial complex I.” Oncol. Res. 2003; 14(3): 147-54. Yuan, S. S., et al. “Annonacin, a mono-tetrahydrofuran acetogenin, arrests cancer cells at the G1 phase and causes cytotoxicity in a Bax- and caspase-3-related pathway.” Life Sci. 2003 May: 72(25): 2853-61. Liaw, C. C., et al. “New cytotoxic monotetrahydrofuran Annonaceous acetogenins from Annona muricata.” J. Nat. Prod. 2002; 65(4): 470-75. Gonzalez-Coloma, A., et al. “Selective action of acetogenin mitochondrial complex I inhibitors.” Z. Naturforsch. 2002; 57(11-12): 1028-34. Chang, F. R., et al. “Novel cytotoxic Annonaceous acetogenins from Annona muricata.” J. Nat. Prod. 2001; 64(7): 925-31. Jaramillo, M. C., et al. “Cytotoxicity and antileishmanial activity of Annona muricata pericarp.” Fitoterapia. 2000; 71 (2): 183-6. Betancur-Galvis, L., et al. “Antitumor and antiviral activity of Colombian medicinal plant extracts.” Mem. Inst. Oswaldo Cruz. 1999; 94(4): 531-35. Kim, G. S., et al. “Muricoreacin and murihexocin C, mono-tetrahydrofuran acetogenins, from the leaves of Annona muricata.” Phytochemistry. 1998; 49(2): 565-71. Kim, G. S., et al. “Two new mono-tetrahydrofuran ring acetogenins, annomuricin E and muricapentocin, from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1998; 61(4): 432-36. Nicolas, H., et al. “Structure-activity relationships of diverse Annonaceous acetogenins against multidrug resistant human mammary adenocarcinoma (MCF-7/Adr) cells.” J. Med. Chem. 1997; 40(13): 2102-6. Zeng, L., et al. “Five new monotetrahydrofuran ring acetogenins from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1996; 59(11): 1035-42. Wu, F. E., et al. “Two new cytotoxic monotetrahydrofuran Annonaceous acetogenins, annomuricins A and B, from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1995; 58(6): 830-36. Oberlies, N. H., et al. “Tumor cell growth inhibition by several Annonaceous acetogenins in an in vitro disk diffusion assay.” Cancer Lett. 1995; 96(1): 55-62. Wu, F. E., et al. “Additional bioactive acetogenins, annomutacin and (2,4-trans and cis)-10R-annonacin-A-ones, from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1995; 58(9): 1430-37. Wu, F. E., et al. “New bioactive monotetrahydrofuran Annonaceous acetogenins, annomuricin C and muricatocin C, from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1995; 58(6): 909-5. Wu, F. E., et al. “Muricatocins A and B, two new bioactive monotetrahydrofuran Annonaceous acetogenins from the leaves of Annona muricata.” J. Nat. Prod. 1995; 58(6): 902-8. Sundarrao, K., et al. “Preliminary screening of antibacterial and antitumor activities of Papua New Guinean native medicinal plants.” Int. J. Pharmacog. 1993; 31(1): 3-6. Azioni antimicrobiche: Takahashi, J.A., et al. “Antibacterial activity of eight Brazilian Annonaceae plants.” Nat. Prod. Res. 2006; 20(1): 21-6 Betancur-Galvis, L., et al. “Antitumor and antiviral activity of Colombian medicinal plant extracts.” Mem. Inst. Oswaldo Cruz 1999; 94(4): 531-35. Antoun, M. D., et al. “Evaluation of the flora of Puerto Rico for in vitro cytotoxic and anti-HIV activities. Pharmaceutical Biol. 1999; 37(4): 277-280. Padma, P., et al. “Effect of the extract of Annona muricata and Petunia nyctaginiflora on 
Herpes simplex virus.” J. Ethnopharmacol. 1998; 61(1): 81–3. Sundarrao, K., et al. “Preliminary screening of antibacterial and antitumor activities of Papua New Guinean native medicinal plants.” Int. J. Pharmacog. 1993; 31(1): 3–6. Misas, C. A. J., et al. “Contribution to the biological evaluation of Cuban plants. IV.” Rev. Cubana Med. Trop. 1979; 31(1): 29–35. Azioni anti-stress e antidepressive: Padma, P., et al. “Effect of Annona muricata and Polyalthia cerasoides on brain neurotransmitters and enzyme monoamine oxidase following cold immobilization stress.” J. Natural Remedies 2001; 1(2): 144–46. Hasrat, J. A., et al. “Screening of medicinal plants from Suriname for 5-HT 1A ligands: Bioactive isoquinoline alkaloids from the fruit of Annona muricata.” Phytomedicine. 1997; 4(20: 133-140. Padma, P., et al. “Effect of alcohol extract of Annona muricata on cold immobilization stress induced tissue lipid peroxidation.” Phytother. Res. 1997; 11(4): 326-327. Hasrat, J. A., et al. “Isoquinoline derivatives isolated from the fruit of Annona muricata as 5-HTergic 5-HT1A receptor agonists in rats: unexploited antidepressive (lead) products.” J. Pharm. Pharmacol. 1997; 49(11): 1145–49. Azioni ipotensive e cardiodepressive: Carbajal, D., et al. “Pharmacological screening of plant decoctions commonly used in Cuban folk medicine.” J. Ethnopharmacol. 1991; 33(1/2): 21–4. Feng, P. C., et al. “Pharmacological screening of some West Indian medicinal plants.” J. Pharm. Pharmacol. 1962; 14: 556–61. Meyer, T. M. “The alkaloids of Annona muricata.” Ing. Ned. Indie. 1941; 8(6): 64. Azioni anti-convulsive, anti-spasmodiche e rilassanti dei muscoli molli: N’gouemo, P., et al. “Effects of ethanol extract of Annona muricata on pentylenetetrazol-induced convulsive seizures in mice.” Phytother. Res. 1997; 11(3): 243–45. Feng, P. C., et al. “Pharmacological screening of some West Indian medicinal plants.” J. Pharm. Pharmacol. 1962; 14: 556–61. Azioni antiparassitarie, insetticide: Osorio, E., et al. "Antiprotozoal and cytotoxic activities in vitro of Colombian Annonaceae. J. Ethnopharmacol. 2007 Jan 18; Luna, J. S., et al. “Acetogenins in Annona muricata L. (Annonaceae) leaves are potent molluscicides.” Nat. Prod. Res. 2006; 20(3): 253-7. Jaramillo, M. C., et al. “Cytotoxicity and antileishmanial activity of Annona muricata pericarp.” Fitoterapia. 2000; 71(2): 183–6. Alali, F. Q., et al. “Annonaceous acetogenins as natural pesticides; potent toxicity against insecticide-susceptible and resistant German cockroaches (Dictyoptera: Blattellidae).” J. Econ. Entomol. 1998; 91(3): 641-9. Antoun, M. D., et al. "Screening of the flora of Puerto Rico for potential antimalarial bioactives.” Int. J. Pharmacog. 1993; 31(4): 255–58. Heinrich, M., et al. “Parasitological and microbiological evaluation of Mixe Indian medicinal plants (Mexico).” J. Ethnopharmacol. 1992; 36(1): 81–5. Bories, C., et al. “Antiparasitic activity of Annona muricata and Annona cherimolia seeds.” Planta Med. 1991; 57(5): 434–36. Gbeassor, M., et al. “In vitro antimalarial activity of six medicinal plants.” Phytother. Res. 1990; 4(3): 115–17. Tattersfield, F., et al. “The insecticidal properties of certain species of Annona and an Indian strain of Mundulea sericea (Supli).” Ann. Appl. Biol. 1940; 27: 262–73. 



AVVERTENZA: Le informazioni fornite in queste pagine hanno solo scopo informativo e sono tratte da pubblicazioni internazionali. Le proprietà naturali delle erbe sono unicamente da riferire alle comuni utilizzazioni nella tradizione popolare ed erboristica. I nostri prodotti non si propongono di diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia. Non si intende fornire suggerimenti per diagnosi o trattamenti di malattie. In caso di necessità consultare un medico