29,50 EUR
 

in caps

100 cap

 

29,50 EUR

 

 

 

 


 

.questo sito non è più aggiornato

 

 

UN ALIMENTO INCA MILLENARIO



La maca cresce sulle Ande peruviane (regione di Junin) ad altitudini superiori ai 4000m: sono la ricchezza e la purezza della terra andina che conferiscono alla maca originale tutte le sue incredibili proprietà.

CONSUMO DELLA MACA.


I benefici della maca, noti già da diversi anni negli USA ed in Giappone, sono stati recentemente riconosciuti nella UE, in particolare in Germania e nel Regno Unito. Anche in Perù, paese originario della maca, gli innumerevoli vantaggi apportati all'uomo quali vitamine, proteine ed aminoacidi essenziali, hanno dato inizio ad. un deciso incremento del consumo della maca stessa. Purtroppo l'aumento della richiesta di maca ha provocato un aumento di offerta di prodotti di bassa qualità, non cresciuti sulla Cordigliera delle Ande.

GARANZIA DI ORIGINE E DI QUALITA'.

MACA VITAE è il marchio di qualità registrato che utilizziamo per designare il nostro prodotto: autentica maca delle Ande peruviane.

Tutti i nostri prodotti recano questo marchio che garantisce che sono realizzati con autentica maca proveniente dalle Ande. Siamo specialisti della maca grazie ai numerosi viaggi nelle Ande peruviane. La natura dà vita a questa "meraviglia della scienza", noi viaggiamo, selezioniamo ed offriamo la migliore MACA VITAE.

La maca (Iepidium meyenii) è un tubero classificato come una delle radici andine col più elevato contenuto proteico. Fino a pochi anni fa, questa radice nutritiva era scarsamente conosciuta alla gran parte degli abitanti dello stesso Perù e totalmente sconosciuta nel resto del mondo. La maca ha una caratteristica unica: cresce in zone della cordigliera delle Ande ad altitudini straordinarie, tra 3800 e 4500 metri, dove le condizioni climatiche sono ostili: temperature estreme, intenso calore mattutino, gelate notturne, venti freddissimi, nevi perenni e intensità della luce tipica di quelle altitudini. In una zona tanto inospitale, dove l'ossigeno è scarso e la vegetazione rarissima, dove non esistono alberi e le piante sono alte pochi centimetri, crescono solamente patate amare e la maca.

Gli indios Quechua, eredi diretti degli Incas, come già facevano i loro antenati, considerano la maca come alimento altamente nutritivo "che promuove l'attività mentale, la vitalità, la resistenza ed il vigore." Non a caso, i soldati Inca si alimentavano con maca prima di intraprendere ogni battaglia.

TABELLA NUTRITIVA

Gli studi sulla composizione chimica della maca indicano che questa contiene importanti elementi nutrienti: proteine; aminoacidi essenziali; carboidrati; fibre; vitamine B1, B1, B6, B12, acido ascorbico; carotene; minerali: calcio, fosforo, potassio, magnesio, sodio, ferro, zuccheri (prevalentemente fructuosa), etc.

STUDI SCIENTIFICI SULLA MACA

I ricercatori medici peruviani hanno mostrato il loro interesse per questo tubero, effettuando numerosi studi.

AUMENTO DI RESISTENZA FISICA,

Studio sulla resistenza di nuoto effettuato su topi:

-Gruppo di riferimento, resistenza media: 700 secondi

-Gruppo alimentato con maca, resistenza media: 1300 secondi



AUMENTO DI FORZA FISICA.

Studio sul consumo medio di ossigeno dei roditori:

-Gruppo di riferimento, indice di consumo di ossigeno: 98

-Gruppo alimentato con maca, indice di consumo di ossigeno: 86



LIVELLO DI STRESS, -Gruppo di riferimento: 28, 37, 37, 32.

-Gruppo alimentato con maca: 19, 21,22,19

Dopo 24 ore si è registrata la differenza maggiore tra i due gruppi: -Gruppo di riferimento, livello di stress 13

-Gruppo alimentato con maca: livello di stress 0



PROPRIETA’


Gli alcaloidi in essa contenuta agiscono sull’asse ipotalamo-ipofisario, producendo una stimolazione delle ghiandole surrenali ed un effetto energizzante e stimolante sulle gonadi.

STRESS E STANCHEZZA


La MACA ROSSA combatte efficacemente lo stress e la stanchezza. Infatti, assumendola, si nota un aumento della forza fisica e una migliore resistenza alla fatica. Non si avverte agitazione (come per il caffè) poiché l’effetto tonico non è dovuto ad una stimolazione del sistema nervoso centrale, ma ad un miglioramento nel rendimento energetico è per questa ragione viene utilizzata con successo da numerosi atleti.
 

INVECCHIAMENTO


La Maca Rossa è tra tutte le varietá di questa cruciferae quella che ha miglior attivitá antiossidante, essendo un’ alternativa eccellente per combattere i radicali liberi, ed evitare l’invecchiamento precoce e le malattie. L’interesse degli estratti di Maca Rossa è rivolta alla sua capacità di evitare l’invecchiamento del cervello e quindi perdita della memoria, demenza senile.

MACA ROSSA E MENOPAUSA


Secondo alcune bibliografie, la Maca Rossa, grazie ai suoi componenti, svolge un’ azione riequilibrante ormonale, per cui risulta utile nella sindrome premestruale e aumenta il desiderio sessuale nelle donne che sono in pre-menopausa, menopausa e post-menopausa. Inoltre nella menopausa, la Maca Rossa elimina l’irritabilità, l’eccessiva sudorazione, le palpitazioni, gli sbalzi d’umore, l’insonnia, la secchezza vaginale,l’ansietà la depressione, il calo della memoria, la scarsa concentrazione, l’aumento di peso, la caduta dei capelli e l’incontinenza urinaria.



LA MACA ROSSA E L’OSTEOPOROSI


L’ osteoporosi per deficenza di estrogeni è un male che affligge molte donne nel mondo. Il primo approccio scientifico con la Maca nel campo dell’osteoporosi risale al 2006 per opera del Dott.Zhang Yong-Zhong il quale ha studiato i benefici della Maca Rossa nei ratti ai quali era stata indotta l’osteoporosi (Journal of Ethnopharmacology,Aprile 2006). Cio’ ha ispirato un team di studiosi dell’Università Peruviana Cayetano Heredia ad approfondire meglio il problema confrontando gli effetti della Maca Rossa con il trattamento ormonale a base di estradiolo. I RATTI CHE HANNO ASSUNTO LA MACA ROSSA HANNO SVILUPPATO UNA STRAORDINARIA CAPACITA’ DI RIGENERARE L’OSSO MAGGIORE DEL GRUPPO CHE ASSUMEVA ORMONI CON IL VANTAGGIO INOLTRE DI ASSUMERE UN INTEGRATORE NATURALE PRIVO DI CONTROINDICAZIONI.

LA MACA ROSSA E LO SPORT


Per le sue proprietà anti-asteniche,viene utilizzata con successo dagli sportivi come alternativa naturale agli anabolizzanti steroidei e ad altri ormoni.Il club di calcio Cienciano in Perù ha vinto la coppa sud-americana nel 2003 con dei calciatori che avevano più di 30 anni,superando club prestigiosi come l’Argentina o il Brasile, grazie alla Maca che è stata usata durante tutto il campionato.Gli studi scientifici realizzati dal Laboratorio Shuler su questi calciatori hanno dimostrato che l’utilizzo della Maca Rossa ha portato ad un aumento del rendimento fisico dal 10 al 30 %.

LA MACA ROSSA “IL VIAGRA DEL PERU"


La Maca Rossa stimola le ghiandole per rilanciare la produzione degli ormoni nelle giuste proporzioni e nelle giuste qualità procedendo così a un riequilibrio del sistema endocrino.Più precisamente,ora si sa che la Maca stimola la sessualità sia maschile che femminile e cio’ la distingue dal Viagra che è efficace solo negli uomini senza contare il fatto che questa radice è un prodotto naturale ed ha un effetto benefico e duraturo sull’intero organismo. La Maca Rossa è conosciuta in tutto il mondo come il “Viagra del Perù” poiché aumentando i livelli del Testosterone, incrementa il desiderio sessuale (Dottor. M. LEY). Inoltre favorisce il flusso sanguigno nella zona pelvica aumentando enormemente la potenza dell’ erezione (Dottor. CHACHON). Recenti studi effettuati in America hanno confermato i benefici della Maca Rossa sulla vita sessuale per cui viene consigliata nel trattamento della disfunzione erettile, impotenza maschile ed eiaculazione precoce. Uno studio effettuato dall’ Università Cayetano Heredia durato tre mesi su uomini di età compresa tra i 25 e i 75 anni ha dimostrato che a partire dall’ottava settimana è stato avvertito un aumento considerevole del desiderio sessuale senza che nei pazienti si avvertisse un aumento di ansia e tensione. Il Dottor Gordon commenta la propria esperienza con la Maca: “ Posso testimoniare che dopo aver assunto la Maca Rossa ho notato un miglioramento significativo a livello dei tessuti erettili. Posso affermare che la Maca Rossa è la risposta naturale al Viagra.”

LA MACA ROSSA E LA PROSTATA


IL 50% DEGLI UOMINI OVER 50 SOFFRONO DI IPERPLASIA PROSTATICA BENIGNA.In modelli sperimentali di induzione dell’iperplasia prostatica benigna,la Maca Rossa è in grado di ridurre le dimensioni della prostata secondo una relazione dose-risposta. E’ stato analizzato l’effetto di estratti acquosi di tre ecotipi di Maca (giallo,nero,rosso) sul peso della prostata e sui livelli di testosterone ed estradiolo nel siero. Solo la Maca Rossa permetteva di ottenere una riduzione significativa del peso della prostata in topi e ratti. I livelli sierici di testosterone e di estradiolo non sono stati influenzati da altri tipi di Maca anche quando il peso della prostata era indotta in animali trattati con testosterone enantato.La Maca Rossa somministrata per 42 giorni ha ridotto in modo significativo le dimensioni della ghiandola prostatica. La riduzione è spettacolare e riporta il peso della prostata vicino al valore di controllo.Questi nuovi studi scientifici hanno messo in evidenza le proprietà di questa pianta, utili sia per i pazienti affetti da ipertrofia prostatica, sia per la comunità scientifica.

LA MACA ROSSA E LA FERTILITA'


La proprieta’ di aumentare la fertilità sia maschile che femminile è dovuta al sinergismo di diversi componenti della Maca: alto contenuto di minerali quali zinco e iodio, presenza di aminoacidi, in particolare arginina, vitamine C ed E che agiscono in sinergia con le sostanze di natura alcaloidea e con i fitosteroli. Studi fatti dal Dottor Gonzales, hanno dimostrato una stimolazione della spermatogenesi del maschio ( aumenta la produzione di spermatogoni e spermatozoi), una stimolazione della maturazione dei follicoli del Graaf e della secrezione di estrogeni nella femmina. Grazie alla presenza di fitosteroli, essa rappresenta una valida alternativa naturale agli anabolizzanti di sintesi.
 

 



 

la foto può non corrispondere

alla confezione

in commercio adesso

stessa qualità

stessa origine

 

MACA

 

lepidium meyenii

 

ginseng peruviano

 

pianta adattogena, tonificante, problemi sessuali maschili e femminili, immunostimolante,

stress, stimola il vigore psico-fisico,  utile per la fertilità

femminile, menopausa, stanchezza cronica, di aiuto nei problemi di pelle e  capelli

 

MACA lepidium meyenii ( o meyenuu) o Lepidium meyenii Walp

 

Famiglia delle Brassicacee / Crucifere

 

Parte impiegata : la radice a forma di tubero ( simile alla patata dolce)

E' una pianta medicinale perenne del Perù, cresce a 3000-4000 metri, usata da secoli dalle popolazioni Inca. E' considerata come il "ginseng peruviano"

 

COMPONENTI MACA

 

proteine, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina D, vitamina E, sali minerali,zinco, ferro,iodio, calcio, fosforo, potassio, magnesio, zinco,steroidi, flavonoidi, steroli, fitosteroli, glucosinolati aromatici,  isotiocinati che sembra prevengano alcune forme di tumore, ( ma tali proprietà non sono state scientificamente dimostrate). Ha qualità nutrizionali simili a quelle dei cereali (carboidrati), è un alimento completo, una volta essiccato è in grado di mantenere inalterate per anni le sue caratteristiche nutritive. la RADICE essiccata è ricca di carboidrati, proteine, con modeste percentuali di lipidi ( acido linoleico, palmitico, oleico), contiene fibre, aminoacidi, (acido aspartico, glutammico, serina, glicina, istidina, treonina, cisteina, alanina, arginina, tirosina, fenilalanina, valina, lisina)  grassi essenziali, è priva di caffeina. Contiene alcaloidi, giucocinolati, che sembra prevengano insieme agli steroli patologie al seno e allo stomaco ( in questi casi usare la maca sotto stretto controllo medico) Amminoacidi  essenziali (isoleucina, leucina, lisina, metionina, cistina, valina, tirosina, fenialanina) Contiene anche alcaloidi, saponine triterpeniche e steroidee, e glucosinolati. Da notare è anche la presenza degli acidi grassi essenziali (acido oleico, linoleico ed arachidonico).Contiene i glucosinolati, contenenti glicosidi solforati che si trovano anche in altre specie della famiglia delle Brassicacee (ad esempio nei broccoli), sono glucosinolati benzilici, glucotropolina e  p-metossi benzil glucosinolato. Questi sono 10 volte più concentrati nella radice fresca che in quella essiccata.

 

ATTIVITA' MACA

 

Anti fatica, afrodisiaco, nutritiva, immunostimolante, tonica, antisterilità, antistress, revitalizzante, dona chiarezza mentale, utile nella sindrome da stanchezza cronica

 

MACA

 

E' essenzialmente una pianta adattogena (promuove la resistenza e dona maggiore vitalità), ed immunostimolante, dona vigore ed energia,benessere psico-fisico, cura gli squilibri ormonali, stanchezza, aiuta nella fertilità, ( indicata per quelle donne che desiderano concepire  un bambino), ha proprietà afrodisiache, aumenta la resistenza contro le infezioni, normalizza le funzioni fisiologiche, ristabilendo l'omeostasi. 

Può essere impiegata dagli sportivi, ( in relazione al contenuto in ferro è ottima per chi compie sforzi fisici in montagna dove occorre maggiore ossigenanzione e maggiore produzione di emoglobina),  contribuisce allo sviluppo della massa muscolare, ha proprietà stimolanti sul sistema nervoso, aiuta nella concentrazione, utile per la lucidità mentale e la memoria, è un valido aiuto per chi soffre di stanchezza cronica e depressione lieve, utile per studenti e manager, per superare momenti di stress psico-fisico. Grazie al contenuto in vitamine antiossidanti, flavonoidi, acidi grassi essenziali, fosforo ed oligoelementi ha proprietà di rallentare i processi degenerativi dell'invecchiamento, previene anche la caduta dei capelli e mantiene il grado di idratazione della pelle e della tonicità dei tessuti, per l'alto contenuto in minerali è utile nei fenomeni di decalcificazione e nella crescita, nell'osteoporosi, in menopausa, contiene vitamina B-12 e ferro e quindi risulta utile nelle forme lievi di anemie ( consultare sempre il medico), ha una attività adattogena e risulta utile nelle disfunzioni sessuali femminili e maschili,incrementa la libido, efficace nelle disfunzioni erettili, nell'impotenza maschile, gli alcaloidi aiutanoche agiscono sull'asse ipotalamo-ipofisario,  incrementano la spermatogenesi, utile nelle disfunzioni ovariche,  nelle vampate della menopausa,  nella secchezza vaginale da menopausa, si consiglia l'uso della Maca prima della Menopausa per mantenere in buona salute le ovaie.

Ricercatori peruviani hanno recentemente dimostrato che il trattamento orale con un estratto di Maca per 4 mesi ha aumentato il volume di sperma, il numero degli spermatozoi e la loro motilità senza alterare i valori ematici di LH, FSH, prolattina testosterone ed estradiolo. Da tenere presente che non sono ancora stati studiati gli effetti di un trattamento cronico

 

CONTROINDICAZIONI MACA

 

Non si conoscono  effetti tossici o collaterali. Valutare con il proprio medico se ci sono predisposizioni allergiche, se si hanno alti valori di PSA (antigene prostatico negli uomini), se ci sono donne con problemi al seno e genitali o in cura con ormoni. Non somministrare se si soffre di Ipertiroidismo, non usare in gravidanza ed allattamento ( interrompere il trattamento quando accertato di essere in stato di gravidanza) e sofferenza epatica. Cautela in chi soffre di ipertensione.

 

 

 

Maca Rossa

Maca bianca
 

A

Benessere Donna

Più Energia

e Forza

Sistema

 Urinario

 

.

Home

Video Benessere

Chi Siamo

Biblioteca

Condizioni di Vendita

Contatti

Lavora con Noi